Benvenuto nel portale del comune di Marcheno - clicca per andare alla home page

 

 

foto bertussi diego

 

Sindaco è il dott. Diego Bertussi, al suo primo mandato amministrativo. Il mandato scadrà nel maggio 2019.

E' possibile il contatto diretto a mezzo mail all'indirizzo: sindaco@comune.marcheno.bs.it

Il Sindaco ha nominato gli assessori che compongono la sua giunta con il decreto del 29/05/2014 .

Il suo programma amministrativo per il quinquennio 2014/2019 è contenuto nelle linee programmatiche di governo,  presentate al consiglio comunale nella seduta del 10/06/2014 ed approvate nella seduta del 11/07/2014 .

 

Il Sindaco (ai sensi del D.Lgs. 18/08/2000, n. 267, T.U.E.L.) è l'organo monocratico rappresentativo dell'ente locale Comune cui appartiene, responsabile dell'amministrazione dell'ente.
è eletto dai cittadini a suffragio universale e diretto; presiede la Giunta ed è membro del Consiglio comunale, di cui è Presidente (avendo Marcheno popolazione inferiore a 15000 abitanti e nulla avendo diversamente disposto lo Statuto comunale)
il Sindaco nomina i componenti della Giunta, fra i quali un vicesindaco, e ne dà comunicazione al Consiglio nella prima seduta successiva all'elezione. Analogamente, il Sindaco può revocare uno o più assessori, dandone motivata comunicazione al Consiglio.
Nessun obbligo di comunicazione è previsto, invece, per i settori attribuiti alla competenza dei singoli assessori (cosiddette deleghe), anche se nella pratica è frequente che il Sindaco con la composizione renda noto al Consiglio i rispettivi ambiti di intervento dei suoi collaboratori.
Il Sindaco partecipa, come membro effettivo, alle adunanze del Consiglio comunale, con potere di voto.
Sotto il profilo di una evidenziazione delle specifiche attribuzioni che lo correlano al Consiglio, spetta al Sindaco:
- la definizione e l'adeguamento delle linee programmatiche di governo;
- un potere generale di iniziativa, diretto o tramite la Giunta, per la presentazione di proposte relative agli atti fondamentali di competenza del Consiglio;
- rispondere, direttamente o a mezzo degli assessori da lui stesso delegati, entro 30 giorni dalla presentazione, alle interrogazioni e ad ogni altra istanza di sindacato ispettivo proposta dai consiglieri;
- comunicare al Consiglio comunale la nomina, la revoca e la sostituzione dei componenti della Giunta;
- provvedere, infine, sulla base degli indirizzi stabiliti dal Consiglio, alla nomina, alla designazione ed alla revoca dei rappresentanti del Comune presso enti, aziende ed istituzioni.
La figura del Sindaco si caratterizza per il contestuale accentrarsi in tale organo di una duplicità di funzioni: quelle che gli competono in qualità di capo dell'Amministrazione comunale e quelle che gli sono attribuite dall'ordinamento in ragione della sua qualità di Ufficiale di Governo.

 

 

 

Risultato
  • 3
(13542 valutazioni)


cerca nel sito
motore di ricerca
Leggibilità
LeggibilitàVisualizza il testo con caratteri normali  Visualizza il testo con caratteri grandi  Visualizza il testo con contrasto elevato  Visualizza i contenuti senza la presenza della struttura grafica
<< luglio 2018 >>
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
area riservata
Area Riservata

Comune di Marcheno

Via Zanardelli 111 - 25060 Marcheno
C.F. :00881240170, P.IVA: 00584850986
Tel. +39.030.8960033 - Fax: +39.030.8960305
P.E.C. protocollo@pec.comune.marcheno.bs.it


Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl - Copyright © 2007